Andrea Vergani, record italiano dei 50 m stile libero, ha scelto Urban Fitness

Urban Fitness Andrea Vergani

Andrea Vergani, classe 1997, è uno dei più grandi talenti del nuoto italiano: è campione nazionale nei 50 metri delfino e stile libero e sono trascorsi solo pochi mesi da quando ha conquistato il bronzo agli Europei nei 50 metri stile libero, realizzando – tra l’altro – il nuovo record italiano.

Ora Andrea ha deciso di sperimentare l’allenamento con Urban Fitness. Ecco cosa ci ha raccontato dopo la sua prima seduta di prova.

“Io avevo già provato l’elettrostimolazione tradizionale che, però, non ha nulla a che vedere con la tecnologia EMS utilizzata da Urban Fitness” – spiega – “Questo tipo di allenamento mi è piaciuto perché consente di far lavorare tutti i muscoli. In soli 20 minuti riesci a svolgere un allenamento davvero completo. E poi l’intensità è decisamente superiore rispetto a quella che si può raggiungere con l’attività fitness tradizionale: dopo la seduta di 20 minuti avevo la sensazione di aver fatto 2 ore di palestra!”

Urban Fitness Vergani

Ma c’è anche un altro aspetto che Andrea ha apprezzato particolarmente, ossia la possibilità di personalizzare l’allenamento in base alle proprie specifiche esigenze. Racconta infatti: “Mi è piaciuto molto il fatto che puoi essere tu a decidere quanto aumentare l’intensità del lavoro su ciascuna fascia muscolare, in base alle necessità legate allo sport che svolgi. Per esempio, per noi nuotatori è molto importante allenare soprattutto i dorsali.”

E per chi non pratica sport?
“Comunque scegliere come calibrare l’allenamento è un valore aggiunto importante” – commenta Vergani -“ad esempio, puoi decidere di lavorare maggiormente sugli addominali, focalizzarti su una fascia specifica, sapendo che comunque, contemporaneamente, l’impulso arriva a tutto il corpo e quindi c’è un lavoro globale costante”.

Last but not least, Andrea ha evidenziato quanto sia centrale il fattore tempo:
“Per chi pratica il mio sport, Urban Fitness potrebbe essere un’ integrazione strategica dell’allenamento canonico. Molti nuotatori, infatti, evitano di andare in palestra per non sottrarre troppo tempo all’allenamento in acqua. Con Urban Fitness, invece, bastano 20 minuti!”